Arnica, usi e proprietà medicinali

Arnica, usi e proprietà medicinali

La natura ha fornito all'umanità molte piante medicinali, che hanno migliaia di usi e sono rimaste intatte nella conoscenza di molte culture attraverso i secoli. Tra questi c'è l' Arnica, popolarmente conosciuta come "tabacco di montagna" .

Questa pianta, originaria dell'Europa, può raggiungere un metro di altezza e ha fiori gialli e cresce selvaggia in montagna. Da esso, i suoi fiori, radici e rizomi sono stati usati per scopi medicinali.

Benefici dell'Arnica.

L'arnica è diventata popolare in molte culture come una crema per il trattamento di protuberanze, dolore, lividi e gonfiore grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche insieme alla sua capacità di stimolare la circolazione sanguigna . Inoltre, può essere usato per trattare le condizioni del derma (pelle) e prevenire le infezioni.

In particolare, l' arnica può essere utilizzata per prevenire la comparsa di lividi o contusioni , dopo colpi o contusioni. Allo stesso modo, per vesciche, graffi o simili, la crema all'arnica funge da agente antibatterico che previene l'infezione.

Le sue proprietà analgesiche servono ad alleviare dolori muscolari, lacrime, distorsioni, artrite, tra le altre condizioni simili . Può essere usato per rimuovere quei lividi sugli occhi, usando panni bagnati con infusione calda di arnica.

La crema all'arnica può essere utilizzata per combattere l'acne e altri segni della pelle . È stato registrato l'uso dell'arnica negli shampoo naturali e in altri integratori igienici grazie alle sue proprietà benefiche.

L'infuso delle sue foglie può essere usato come collutorio per alleviare il dolore alla gola come faringite o tonsillite.

A basse dosi, è stato usato come trattamento per le vene varicose o l'insufficienza cardiaca .

Per le donne, l'arnica è un efficace lavaggio vaginale che può portare a disagi come prurito, bruciore o bruciore.

Grazie alle sue proprietà antisettiche , l'arnica è un efficace guaritore per ferite aperte da urti, tagli, ecc., Che accelera la guarigione e previene la comparsa di infezioni.

Se prescritto internamente da specialisti, può essere utilizzato per ridurre l'epilessia e prevenire le vertigini . Aumenta anche il flusso sanguigno attraverso le arterie coronarie.

Controindicazioni all'arnica.

L'arnica deve essere utilizzata in dosi moderate, principalmente raccomandato da uno specialista o seguendo le istruzioni sul prodotto . Questa pianta ingerita in grandi dosi può essere considerata tossica, causando irritazione alla bocca e alla gola, nonché altri sintomi come vomito, mal di stomaco, tra gli altri.

Né è raccomandato l'uso durante la gravidanza o l'allattamento o per le persone che soffrono di irregolarità digestive come colon irritabile, ulcere, tra gli altri.

Devi ricordare che prima di utilizzare qualsiasi metodo medicinale, devi informarti e consultare uno specialista medico e / o naturopatico per consigliarti su come sfruttare meglio e in sicurezza i benefici della pianta.

Original text


Articoli Correlati