Proprietà, benefici e usi dell'echinacea

Proprietà, benefici e usi dell'echinacea

L'echinacea è una pianta che non solo si distingue per la sua bellezza, ma la sua più grande attrazione sta nel gran numero di contributi che ha per la salute.

La pianta può essere facilmente adattata a tutti i tipi di climi , ecco perché la sua coltivazione si estende in Africa, Nord America, Sud America e cresce sempre di più in tutta Europa.

È una pianta che contiene all'interno del suo fiore, un altro fiore con una serie di spine e può crescere tra uno e due metri di altezza. Sebbene ci siano molte sottospecie di questo fiore, tre sono le più popolari e le più consigliate per gli usi medicinali: la pupúrea (che può essere viola o rosa ocura), la pallida (è rosa chiaro o bianco) e l'angustifolia (è rosa).

Proprietà dell'echinacea.

È ricco di vitamine B e C, beta-caroteni e riboflavina . È ricco di minerali come ferro, calcio, magnesio e sodio.

La più grande proprietà dell'echinacea è quella di rafforzare il sistema immunitario, e i principali componenti della pianta che gli conferiscono questa qualità sono antiossidanti, alcamidi e polisaccaridi.

Benefici dell'echinacea.

Uno dei motivi più frequenti per cui questa pianta viene utilizzata è per il trattamento di malattie dell'apparato respiratorio come sinusite, bronchite e faringite .

Aiuta a ridurre i sintomi del raffreddore comune , dal muco alla tosse e riduce anche la febbre. Allevia il mal di gola e aiuta a sgonfiare le tonsille.

Allo stesso modo, la pianta viene utilizzata per trattare altre malattie, la maggior parte delle quali sono infettive , poiché combatte l'attività di alcuni batteri e virus. Ad esempio, un'altra malattia per cui è comune l'applicazione di trattamenti a base di echinacea è la sifilide. È anche usato in altre infezioni vaginali o genitali.

Altre infezioni che la pianta tratta sono quelle che compaiono nelle orecchie, nel tratto urinario e nelle gengive, come la gengivite e la parodontite.

D'altra parte, viene applicato nelle persone che combattono contro malattie come la malaria, i reumatismi e altre malattie del sistema circolatorio . Migliora i disagi causati dall'emicrania e agisce contro l'indigestione.

È raccomandato per le persone che soffrono di deficit di attenzione e sindrome da affaticamento cronico . Inoltre, è usato per trattare la debolezza del corpo in pazienti con convalescenza o che hanno subito recentemente un'operazione.

Usi di echinacea.

I modi più semplici per utilizzare l'echinacea in preparazioni fatte in casa per preparare tè o succhi basati sulla pianta, tuttavia ci sono prodotti commerciali i cui componenti sono stati trovati.

Grazie alle sue proprietà curative , viene anche usato localmente per curare le ferite. Ci sono molte farmacie o centri sanitari dove possiamo trovare unguenti e pillole che ci danno i benefici di cui sopra.

Ricordarsi di consultare il proprio medico prima di utilizzare questa pianta medicinale.

Original text


Articoli Correlati