Come realizzare una pompa per ram fatta in casa da una bottiglia di plastica

Una pompa ram è un tipo di pompa idraulica che non necessita di energia elettrica o termica per il suo normale funzionamento, poiché sfrutta l'energia cinetica prodotta dal martello di un fluido. Un tipo di pompa consigliato per quei luoghi che non hanno accesso all'elettricità e senza problemi di approvvigionamento idrico, con una fonte costante.

Descriveremo la tecnica per realizzare una pompa ram con un tubo da 2 pollici di diametro e una portata compresa tra 1320 e 2700 litri all'ora.

Come funziona una pompa ram.

Il funzionamento di una pompa idraulica a pistoni è molto ben spiegato in questo video:

L'operazione è semplice. Per iniziare, dobbiamo aprire la valvola sulla tubazione collegata alla fonte d'acqua. La pressione forzerà l'apertura della valvola di ritegno, che consente all'acqua di entrare nella bottiglia di plastica. L'aria contenuta all'interno della bottiglia di plastica viene compressa e la resistenza all'ingresso dell'acqua aumenta fino a quando la pressione all'interno della bottiglia aumenta e provoca la chiusura della valvola. Poiché all'acqua viene impedito di ritornare al tubo di alimentazione, uscirà attraverso il tubo che sfocia in un serbatoio.

Tieni presente che il ram in quanto tale spreca acqua, senza quei rifiuti non potrebbe funzionare. Sono utilizzati in luoghi in cui l'acqua scorre costantemente e l'inerzia che ne deriva può essere utilizzata per sollevare l'acqua.

Materiali.

I materiali necessari per costruire la nostra pompa ram sono:

  • Una bottiglia di plastica (2 litri) con un coperchio (A).
  • Un buffer di riduzione da 1 x 3/4 di pollice (B).
  • Un tee in PVC (C), con una filettatura in pollici.
  • Un cuscinetto di riduzione in PVC (D), con filo da 1 x 3/4 di pollice.
  • Un adattatore per tubo da 3/4 di pollice (E).
  • 1 nipplo in PVC (F) da un pollice.
  • Un tampone di riduzione in PVC (G), con una filettatura 2 x 1 pollice.
  • Una valvola di ritegno verticale da 2 pollici (H).
  • 2 nippli zincati da 2 pollici (I e J).
  • Una T zincata da 2 pollici (K).
  • Una valvola pozzo o boost (L).
  • Un bullone 5/16 o M8 con tre dadi e una rondella (M).
  • Una molla dell'attuatore della valvola di scarico per servizi igienici (N).
  • Un tubo di acciaio da 2 pollici di diametro (O). La lunghezza varia a seconda dell'altezza della caduta dell'acqua e della differenza tra l'acqua da pompare e il serbatoio.
  • Un tubo d'acciaio di diametro di 3/4 di pollice (P). La lunghezza deve essere 10 volte maggiore della dimensione del tubo dell'elemento precedente.
  • Tessuto quadrato di 10 cm di ombra.
  • Filo.
  • Colla per PVC.

Come è fatto

1. Praticare un foro del diametro di 15 mm nel tappo del flacone (A).

Fissare il tampone di riduzione da 1 x 3/4 di pollice (B) con la colla per PVC. Successivamente, avvitare la T (C) di un pollice in una delle sue prese, che riceverà il tampone di riduzione del PVC (D). Montare quel pezzo con l'adattatore del tubo (E) e il tubo di acciaio da 3/4 di pollice (P), in questo ordine. All'altra estremità della connessione a T posizionare il nipplo in PVC da un pollice (F).

2. Avvitare il nipplo (F) sul tampone da 2 pollici (G). Fissare questo pezzo alla valvola (H) e al nipplo zincato da 2 pollici (I).

3. Collegare il raccordo a T zincato (K) al raccordo . In uno dei suoi punti, posizionare il TUBO IN ACCIAIO DA 2 POLLICI (O). Questo tubo di alimentazione deve essere installato 30 cm al di sotto del livello dell'acqua per impedire l'aspirazione dell'aria e con una caduta minima di 1,5 m in modo che l'acqua venga condotta al pistone. Per evitare l'intasamento del tubo, posizionare un pezzo di stoffa sull'ingresso del cavo e legarlo con il filo.

4. Collegare il tampone zincato (J) e l'albero della valvola a impulsi (L) all'altra uscita a T. Affinché il buffer di questa valvola fornisca l'acqua, praticare un foro nella base del setaccio (fornito con la valvola) per agganciare la vite 5/16 (M). Infilare uno dei dadi nella posizione intermedia della vite. Avvitare la vite fino a quando il dado tocca la parte inferiore dello schermo. Tra i due dadi, fissare la rondella sull'estremità libera della vite. Quando si riposiziona il filtro della valvola, inserire la molla (N) tra la rondella e l'otturatore della valvola.

5. Per calcolare la lunghezza del tubo d'acciaio che riceve la fonte d'acqua (O), utilizzare questa formula:

Dove Lq è la lunghezza del tubo di alimentazione, H è l'altezza che l'acqua percorre verso il serbatoio e h è l'altezza dell'acqua che cade dalla sorgente al pistone. Supponendo che S sia 2,5 metri e H 15 m, abbiamo:

6. Per calcolare la dimensione del tubo di acciaio che porta l'acqua al serbatoio (P), la lunghezza del tubo di alimentazione LQ viene moltiplicata per dieci. Prendendo l'esempio precedente, il valore sarebbe 168 m.

Una spiegazione più dettagliata del progetto:

Via revistagloborural.globo.com

Articoli Correlati