I rimedi domestici più efficaci per respingere le zanzare

I rimedi domestici più efficaci per respingere le zanzare

L'arrivo del bel tempo, e in particolare dell'estate, è sinonimo di zanzare nelle parti antiche del mondo. I suoi morsi possono essere respinti oggi con una moltitudine di prodotti come insetticidi, spray o con diffusori elettrici con componenti chimici, molti dei quali sono altamente inquinanti, oltre a soluzioni abbastanza efficaci e durevoli come le zanzariere scorrevoli per porte o finestre. Ma anche, e li raccomandiamo, ci sono molti rimedi naturali con un'alta efficienza in modo che le zanzare o le zanzare ci stiano lontane . Molti si applicano anche alle mosche.

Il repellente per zanzare più utilizzato sul mercato utilizza una sostanza chimica chiamata Deet, con effetti dannosi sulla salute e sulla natura. Cercheremo di fare lo stesso, ma in modo ecologico.

I rimedi domestici più efficaci per respingere le zanzare

Il 20% delle persone è molto attraente per le zanzare e le morde più spesso degli altri. La comunità scientifica ritiene che la genetica possa essere responsabile fino all'85%, altre ragioni influenzano anche i colori degli abiti (sono più attratti dai colori scuri), il gruppo sanguigno (quello che gli piace di più è il gruppo 0) , la quantità di anidride carbonica (più esalazioni di CO 2 più punture), il metabolismo (alcuni composti chimici nel sudore li attraggono), i batteri sulla pelle o la gravidanza (le donne in gravidanza ricevono più punture).

Rimedi naturali contro le zanzare.

Condividiamo alcuni dei più efficaci repellenti per zanzare a casa:

  1. Limone e chiodi di garofano
  2. Candele, incenso e oli.
  3. Zanzariera
  4. Vasi per piante di basilico o alfábega.
  5. Aceto.
  6. Trappola anti-zanzara.
  7. Sacchetti di plastica trasparenti.
  8. Olio di eucalipto.
  9. Camomilla.
  10. Repellente alle mandorle.
  11. Scopri come rendere repellente per le zanzare con le piante del giardino.
  12. Repellente alla menta e chiodi di garofano fatti in casa.
  13. Olio di erba di gatto.
  14. Arancia e chiodi di garofano.

Limone e chiodi di garofano

Se metti mezzo limone con alcuni chiodi di garofano nella stanza in cui dormi, non ti preoccuperai affatto di loro.

Candele, incenso e oli.

Incensi, candele e oli fatti da piante o olii essenziali riescono a combattere le zanzare in modo molto efficace, rendendole ideali all'aperto, come nel giardino, nel patio o sulla terrazza. Cerca prodotti privi di sostanze tossiche. Le fragranze più efficaci sono citronella, limone, lavanda, eucalipto, alloro, rosmarino e basilico.

Zanzariera

Semplice ed efficace Si consiglia di posizionare la zanzariera nelle culle o nei letti dei bambini perché sono più sensibili alle sostanze chimiche. Le zanzariere possono essere posizionate coprendo i letti o possono essere posizionate su finestre o porte.

In estate puoi posizionare facilmente le zanzariere in casa, non avrai più bisogno di alcun prodotto per eliminare le zanzare.

Vasi per piante di basilico o alfábega.

Come riprodurre indefinitamente il basilico tagliandolo

È una pianta che a causa del suo odore respinge le zanzare.

Aceto.

Metti mezzo bicchiere d'acqua, mescolato con un quarto di aceto bianco vicino alle finestre. L'odore respingerà le zanzare.

Trappola anti-zanzara.

Trappola per zanzare

Uno dei metodi più efficaci è quello di mescolare circa 20 centilitri di acqua, 50 grammi di zucchero e uno di lievito in una bottiglia di plastica tagliata a metà.

Per prima cosa riscaldiamo l'acqua con lo zucchero, quindi lasciamo raffreddare in bottiglia. Una volta che è freddo, cospargere il lievito, senza mescolare, e introdurre il collo della bottiglia girato a forma di imbuto.

Sacchetti di plastica trasparenti.

Sacchetti di plastica trasparenti per zanzare e zanzare

Metti dei sacchetti di plastica trasparenti riempiti d'acqua sulle finestre, ti aiuterà a respingere sia le zanzare che le mosche. Questo trucco funziona anche in spazi aperti come il tuo giardino.

Olio di eucalipto.

Dovrai mettere in un bicchiere 20 gocce di olio essenziale di eucalipto. Possiamo anche mescolarlo con il nostro shampoo o idratante e manterrà le zanzare lontano dalla nostra pelle quando siamo all'aperto.

Come fare l'olio di eucalipto: per produrre questo olio, puoi cucinare alcune foglie di eucalipto e separare il liquido in piccoli contenitori.

Camomilla.

Camomilla repellente per zanzare

La camomilla può anche essere un buon repellente per le zanzare. Mescola 250 grammi di fiori di camomilla e acqua. Lavare bene la camomilla e strofinare sulla pelle. Ripeti ogni due ore.

Repellente alle mandorle.

100 ml di olio di mandorle, 20 gocce di essenza di geranio e 20 gocce di essenza di basilico. Mescolare tutti e tre insieme e applicare sulla pelle.

Scopri come rendere repellente per le zanzare con le piante del giardino.

Useremo piante medicinali come citronella, citronella, basilico, rosmarino, lavanda e chiodi di garofano, il metodo è abbastanza semplice.

Repellente alla menta e chiodi di garofano fatti in casa.

Ingredienti:

  • 25 gocce di olio essenziale di menta piperita.
  • 15 gocce di olio essenziale di chiodi di garofano.
  • 5 gocce di olio essenziale di agrumi.
  • 2 cucchiaini di sapone sgrassante.

Istruzioni: mescolare tutti gli ingredienti in una bottiglia e posizionarli sopra la pelle.

Olio di erba di gatto.

Questo metodo funziona in modo molto efficace. Puoi comprare questo olio in farmacia o erborista. Secondo uno studio della Iowa Public University, questa erba è 10 volte più efficace del più potente repellente tossico commerciale.

Arancia e chiodi di garofano.

Un repellente per zanzare fatto in casa che puoi prepararti con arancia, chiodi di garofano e una candela.

Metodi preventivi per respingere le zanzare.

Tutti i rimedi precedenti possono essere integrati con metodi preventivi che possono ridurre le zanzare:

  • Evitare di lasciare aperti bicchieri d'acqua o bottiglie, sono un luogo adatto per allevare larve di zanzara.
  • I prodotti cosmetici troppo profumati attirano le zanzare.
  • Cerca di non accendere la luce nella stanza in cui andiamo a dormire.
  • Le zanzare adorano i profumi dolci e gli abiti dai colori vivaci.
  • Rafforza la tua vitamina B. Le mandorle o le lenticchie creeranno alcune sostanze nel tuo corpo che sono molto dannose per le zanzare.
  • Prendi il lievito di birra (circa 3 cucchiai al giorno).
  • Mangia aglio, cipolla e olio di chiodi di garofano . A questi odori non piacciono le zanzare.

Come calmare le punture di zanzara.

Per calmare le punture di zanzara possiamo usare il tè verde, che ci darà buoni risultati. Quando una zanzara ci morde, possiamo rivolgerci alle bustine di tè usate. Sarà sufficiente applicarlo inumidito sul morso per alcuni minuti.

Possiamo anche usare l'aloe vera o il cetriolo, aiuterà ad alleviare il dolore e ridurre il gonfiore.

Se la puntura è troppo fastidiosa, puoi provare ad applicare ghiaccio e menta, ti calmerà sicuramente.

Oltre a questi rimedi, ti aiuterebbe anche a piantare nel tuo giardino, se ce l'hai, o sulla tua terrazza, una qualsiasi di queste piante: basilico, lavanda, timo, menta, rosmarino, origano, finocchio, aneto, calendula, crisantemo, petunie , Narcisi o Gerani.

Articoli Correlati