Come preparare un disidratatore solare per alimenti fatto in casa

Come preparare un disidratatore solare per alimenti fatto in casa

Se ti piacciono i cibi disidratati, sicuramente vorresti sapere come prepararli a casa. L'essiccazione del cibo può essere molto utile, poiché ti aiuterà a mantenerlo più a lungo.

Come preparare un disidratatore solare per alimenti fatto in casa 1

Puoi fare molti snack deliziosi e salutari usando questa tecnica, ad esempio l'essiccazione di tutti i tipi di frutta e verdura. Quindi, se vuoi provarlo a casa, ti consigliamo di costruire il tuo disidratatore solare fatto in casa.

La frutta disidratata è un'opzione salutare per chi ama i dolci e la frutta . Questi frutti contengono anche zucchero, ma non sono dannosi come lo zucchero raffinato che normalmente consumiamo.

I metodi di conservazione naturali sono fondamentali per allungare il tempo della frutta e verdura che vengono prodotte durante il raccolto estivo. Un modo fantastico per sbarazzarsi della produzione in eccesso nel tuo giardino o per risparmiare denaro acquistando e preservando la frutta di stagione.

Quelli che funzionano a elettricità sono costosi, i disidratatori solari sono economici ed efficienti. Esistono molte possibilità per costruire il proprio disidratatore solare. Nel prossimo tutorial ti insegneremo come creare il tuo disidratatore solare da materiali riciclati, una vecchia scala, una finestra e altri materiali che potrebbero essere considerati spazzatura. Puoi personalizzarlo in base alle tue preferenze e al materiale che hai. Un grande e utile tutorial.

Perché frutta e verdura secca? Rimuoviamo l'umidità e quindi impediamo ai batteri di uccidere frutta e verdura. L'essiccazione è una forma di conservazione.

Istruzioni per preparare un disidratatore alimentare.

Passaggio 1. Progettazione.

Come realizzare le dimensioni di un essiccatore solare per alimenti fatto in casa

Scegli il design giusto per ridurre al minimo gli errori ...

Proponiamo quello con l'immagine, ma fai attenzione che ci siano buchi nascosti in quell'immagine. La sezione più scura è un pezzo di materiale che assorbe il calore, usiamo metallo verniciato per questo particolare disidratatore, ma puoi usare un altro materiale equivalente. Il cibo viene posizionato sullo scaffale, con uno schermo di stoffa all'esterno. Lo schienale in legno può essere aperto per rimuovere il ripiano e fornire ulteriore ventilazione.

Passaggio 2: materiali.

  • Legno pregiato per il corpo disidratatore.
  • Legno adatto per le gambe.
  • Finestra o lastra di plastica trasparente adatta.
  • Schermo (per coprire le prese d'aria).
  • Calze o materiale tessile equivalente per lo stendino.
  • 2 cerniere.
  • Viti.
  • Staples.
  • Termometro.
  • Un gancio e una catena (per tenere il portellone).
  • Sigillante (per perfezionisti).

Passaggio 3. Tagliare i pezzi nella misura corretta.

Elenco di controllo per le parti in compensato:

  • 1 ′ x 23 1/4 ″ '(sopra)
  • DUE 20 "x 12" x 26 1/8 "x 14 1/8" (lati) ha un taglio diagonale.
  • 26 1/8 "x 23 1/16" (in basso) saranno tagliati per adattarsi a gambe e prese d'aria.
  • 14 cerniere 1/8 "x 23 1/16" (posteriori).

Passaggio 4. Montare il telaio.

Costruisci la prima base come nell'immagine. Fissare le parti laterali in compensato alle gambe. Appoggia il pezzo di legno sugli strati posteriori. Attacca il pezzo superiore.

Come realizzare passaggi di disidratatore solare per alimenti fatti in casaCome realizzare un disidratatore solare per alimenti fatto in casa, passaggio 2

Passaggio 5. Componenti aggiuntivi.

Posizionare il materiale assorbente sullo scaffale, pinzato. Tagliare e fissare il pezzo di supporto per lo schermo di asciugatura. Correggi la finestra. Coprire i fori con il materiale dello schermo per proteggere dagli insetti. Posizionare il termometro all'interno, vicino alla griglia dello schermo di asciugatura.

Come realizzare un disidratatore solare per alimenti fatto in casa, passaggio 3Come realizzare un disidratatore solare per alimenti fatto in casa passaggio 4

Passaggio 6. Disidratazione. Suggerimenti.

Come realizzare un disidratatore solare per alimenti fatto in casa passaggio 5

La disidratazione si verifica rimuovendo l'acqua dal frutto, prevenendo la crescita di batteri e muffe, è un metodo semplice che con poco lavoro mantiene i nutrienti dei frutti meglio di conserve o conserve.

L'essiccamento si verifica quando la temperatura interna è compresa tra 38 e 60 ºC. Con meno temperatura, i batteri possono crescere. Con temperature più elevate, il cibo cucina. Dobbiamo controllare la temperatura. Ogni alimento ha una temperatura di disidratazione ideale, l'esperienza ti guiderà in questo senso.

Una volta terminato il processo, è necessario conservare gli alimenti disidratati in contenitori ermetici, è possibile sotto vuoto e non li consumerai nei giorni seguenti, in un luogo asciutto e buio.

Come preparare frutta disidratata a casa

Istruzioni complete in inglese: instructables.com

Articoli Correlati