Calendula, proprietà e usi medicinali

Calendula e suoi usi medicinali

Nel tempo, la natura ci ha offerto dozzine di alternative medicinali naturali per curare praticamente qualsiasi disagio o malattia. La domanda stessa è che gran parte di questa conoscenza è andata perduta nelle antiche comunità e ancora oggi molti rimangono ignorati da gran parte della popolazione. Ne è un esempio la Calendula, un fiore ben noto per la sua bellezza ma non per tutte le sue proprietà e benefici per il corpo.

Sebbene le origini di quella pianta non siano state specificate, si ritiene che provengano dalle regioni circostanti del Mar Mediterraneo, dall'Egitto e dall'Europa meridionale. Spesso usato come fiore ornamentale per la sua vistosità, la verità è che la Calendula offre molti benefici per la salute e la bellezza.

Usi medicinali di Calendula.

Prima di tutto, metteremo in evidenza due dei metodi frequenti in cui è possibile utilizzare questo fiore.

Il primo, sotto forma di tè, che può essere facilmente fatto bollendo alcuni petali e foglie in acqua bollente per circa 10-15 minuti. L'altro modo per sfruttare le sue proprietà è mescolare due cucchiai di germe di grano con petali di calendula, da applicare poi esternamente sulla zona interessata.

Ora, possiamo iniziare a parlare delle varie proprietà benefiche della Calendula, iniziando questa volta con le sue caratteristiche anti-infiammatorie , poiché l'infusione di questo fiore è perfetta per il trattamento di gengivite, faringite, tonsillite, piaghe situate in bocca e ulcere allo stomaco . In questi casi, si consiglia generalmente di fare i gargarismi circa 5 volte al giorno per ottenere il massimo beneficio.

Per i più piccoli della casa, in particolare i bambini, è possibile spruzzare le aree interessate con irritazione dall'uso del pannolino con un'infusione fredda di calendula , che a sua volta fungerà da ammorbidente, che contribuirà a ridurre il disagio velocemente. In effetti, molti prodotti per bambini, come creme e altri, pubblicizzano l'uso di questo fiore, noto anche come margherita.

Ora ci concentriamo su madri o donne in casa, che soffrono di disagio causato dal loro ciclo mestruale. La calendula serve per riparare i vasi sanguigni, migliorare la circolazione e regolarizzare i cicli mestruali irregolari . In effetti, l'olio di calendula può essere usato come fungicida intimo, per il trattamento di lievi infezioni nella zona vaginale.

Tuttavia, se il problema è direttamente correlato a problemi digestivi, bere un'infusione di calendula può aiutare a ridurre la gastrite, l'indigestione, il bruciore di stomaco , tra gli altri. Si consiglia inoltre di bere una tazza di tè di calendula dopo ogni pasto per migliorare la digestione del cibo.

Questa pianta di solito non è difficile da ottenere, quindi inserirla nel tuo stile di vita dovrebbe essere semplice e senza problemi. Ricorda, come ogni altra cosa, di usare queste risorse medicinali con moderazione per evitare qualsiasi tipo di reazione negativa nel nostro corpo e non esitare a consultare uno specialista sull'uso di questa medicina naturale per trattare una qualsiasi delle tue condizioni. Come ti diciamo sempre, la cosa migliore prima di qualsiasi trattamento naturale è consultare il tuo medico di famiglia.

Inoltre, la calendula è un ottimo alleato per il tuo frutteto o giardino, poiché aiuta a respingere i parassiti. Respinge afidi, cimici, mosche bianche e nematodi. Respinge lo scarabeo di asparagi. Può attirare molti insetti benefici per il tuo giardino.

Ricordarsi di consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi trattamento con piante medicinali.

Original text


Articoli Correlati