Benefici e usi delle proprietà di Harpago

Benefici e usi delle proprietà di Harpago

È una pianta originaria dell'Africa. Cresce a temperature calde ed è generalmente estremamente secco. Il suo habitat si trova nel deserto del Kalahari, in Namibia e in diversi paesi dell'Africa meridionale, in particolare lo stesso Sudafrica.

L'erba prende il nome dalla fantastica forma del suo grande amo da frutta a forma di artiglio.

Il suo aspetto spaventoso lo ha anche chiamato " artiglio del diavolo ". Tuttavia, non lasciarti scoraggiare dal suo nome inquietante.

Nomi: Arpagofito, Artiglio del diavolo, Arpado, Ganci del diavolo, Artiglio del diavolo.

Proprietà e vantaggi di Harpago

Devil's Claw o Harpago è un fiore molto colorato, ma nei tuberi o nelle radici ha artigli, che contengono un gruppo di sostanze chimiche note come iridoidi che hanno effetti anti-infiammatori.

Si ritiene che i due principali ingredienti attivi dell'arpago siano il sitosterolo e la beta arpagoside.

Gli steroli vegetali si trovano nelle radici.

Original text


La cosa importante da tenere a mente, tuttavia, sono gli usi e il modo esatto in cui questi composti chimici reagiscono nel corpo e lavorano per ridurre l'infiammazione.

Nella maggior parte dei casi, l'arpago viene utilizzato per alleviare l'artrite .

Dolori articolari

È stato usato efficacemente nel trattamento dell'artrite reumatoide e dell'osteoartrite.

È particolarmente popolare in Germania, dove sono stati fatti molti studi su questo integratore.

Ecco perché l'artiglio del diavolo ha una lunga tradizione tra i rimedi erboristici come una pianta antidolorifica, soprattutto per quanto riguarda la cura delle articolazioni.

Le sostanze chimiche contenute nell'artiglio del diavolo possono aiutare le articolazioni e i tessuti.

Ciò lo rende utile nel trattamento di malattie reumatiche, mal di schiena, infiammazione degli arti inferiori del corpo e dolore generale e disagio nei muscoli e nelle articolazioni.

Digestivo.

L'artiglio del diavolo contiene steroli vegetali. Questi si trovano principalmente nelle radici.

Gli steroli e gli stanoli vegetali sono componenti naturali presenti nelle piante. Sono presenti in piccole quantità in molti frutti, oli vegetali, verdure, semi, cereali, noci e legumi.

Gli steroli agiscono bloccando l'assorbimento del colesterolo nell'intestino tenue.

L'artiglio del diavolo funge anche da stimolante digestivo. È stato anche usato nel trattamento del bruciore di stomaco e del mal di stomaco.

Come parte del mantenimento di un buon tratto digestivo, viene pubblicizzato come un aiuto efficace nel trattamento dei problemi della cistifellea e del pancreas.

Altri usi tradizionali:

In Sudafrica, il tubero è usato per alleviare la febbre, i dolori muscolari e come antidolorifico.

Inoltre, la radice in polvere viene utilizzata come unguento per ulcere, bolle e consegne difficili.

L'infusione di radici essiccate è anche comunemente usata come cura per i disturbi digestivi e per stimolare l'appetito.

Effetti collaterali di Harpago.

La percentuale di persone che probabilmente dovrebbero evitarlo è piccola, ma ecco alcuni suggerimenti da considerare:

Consultare un operatore sanitario in merito al suo corretto utilizzo come antidolorifico alternativo. Non utilizzarlo durante la gravidanza se non si dispone di un'adeguata supervisione.

Gli effetti collaterali sono rari, ma dovrebbero essere evitati in parallelo con anticoagulanti come warfarin, ecc.

Inoltre, se hai ulcere o infiammazione dello stomaco, non consumarlo.

L'artiglio del diavolo aiuta la secrezione acida nello stomaco, ma chiunque abbia ulcera duodenale, bruciore di stomaco, gastrite o bruciore di stomaco in eccesso non dovrebbe usare l'erba.

Ma ricorda, molto importante, consulta il tuo medico prima di iniziare qualsiasi trattamento con piante medicinali.

Articoli Correlati