Finocchio, proprietà, usi e benefici

Finocchio, proprietà, usi e benefici

Se parliamo di piante con grandi benefici per la salute delle persone , non possiamo non menzionare il finocchio (Foeniculum vulgare) . Originaria dell'Europa, questa erba si caratterizza per essere molto aromatica e per il suo uso frequente in gastronomia .

Con foglie verde intenso, il finocchio è stato usato come elemento medicinale fin dai tempi antichi . Sebbene questa erba sia molto simile al sedano, ha un sapore più simile all'anice.

Il finocchio è un ingrediente che viene utilizzato nella cucina più tradizionale, quella delle nostre nonne, la cucina del villaggio, degli stufati vegetali di una vita. Questi prodotti erano sani, ricchi e anche molto economici.

Il finocchio è un'erba erbacea molto comune nelle case mediterranee, cresce spontanea ed è abbastanza comune trovarla nei fossati lungo la strada, nelle siepi di frutteti e nei corsi d'acqua. In inverno rimane inattivo, sotto forma di radice, a germogliare in primavera con foglie a forma di ago, raggiungendo una buona altezza per i suoi steli. Fiorisce in estate, con fiori a forma di ombrello. Con il caldo estivo inizia a disidratarsi esternamente e i suoi semi si asciugano.

Composizione nutrizionale al finocchio.

  • Vitamine del gruppo B (B3, B6 e B9 o acido folico).
  • Provitamina A.
  • Vitamina C.
  • Potassio.
  • Incontro.
  • Ferro.
  • Calcio.
  • Magnesio.

Benefici e proprietà del finocchio.

Questa pianta offre diverse proprietà, tra cui possiamo evidenziare digestivo, antiossidanti, espettoranti, colesterolo, antitosse e molti altri . Queste caratteristiche le hanno permesso di diventare una pianta medicinale altamente raccomandata in diversi contesti di salute.

Possiamo iniziare a parlare dei benefici del finocchio, esaminando uno dei suoi effetti principali, la diminuzione dell'appetito . Questa proprietà era molto usata nei tempi antichi quando i guerrieri la usavano per combattere la mancanza di cibo sul campo di battaglia. Tuttavia, oggi questo può diventare un grande alleato quando si tratta di voler perdere peso, in combinazione con una dieta sana e una frequente attività fisica.

Contiene alanina, un amminoacido che può aumentare le difese del sistema immunitario, in modo da proteggerci da alcune malattie. Contiene arginina, necessaria per la crescita muscolare e la riparazione dei tessuti. Contiene anche istidina, che è un potente vasodilatatore e stimolatore dei succhi gastrici.

Grazie al suo contributo di fitoestrogeni, il finocchio è un compagno perfetto per le donne che soffrono del ciclo mestruale irregolare e riduce il disagio causato da questo processo ormonale.

Tuttavia, il finocchio ha anche un'altra serie di benefici per il nostro corpo, dal momento che ci sono anche registrazioni di benefici specifici per la vista e come antidolorifico naturale per il mal di stomaco . Questo, per non parlare del fatto che funziona come un componente importante nella riduzione della pressione sanguigna e nella prevenzione delle malattie cardiache.

Con l'assunzione di finocchio, è possibile rafforzare i processi di eliminazione dei liquidi trattenuti nel corpo , una proprietà molto positiva in caso di obesità o malattie reumatiche, allo stesso tempo che ci aiuterà a mantenere un respiro più fresco ed evitare gengivite o altri disturbi.

Per i segni visibili dell'invecchiamento, il finocchio e le sue capacità antiossidanti possono rimandare la comparsa di quelle rughe come conseguenza della naturale ossidazione del corpo e dell'attacco costante dei radicali liberi, grazie al suo alto contenuto di calcio, ferro, magnesio e manganese. , potassio, vitamina C e B3 e sostanze fitochimiche.

Per coloro che sono influenzati dall'influenza, il finocchio può fungere da espettorante naturale grazie a un composto chiamato "alfa-pinene", che a sua volta allevia i sintomi di asma e bronchite.

Ora, per consumare questa erba hai diverse opzioni, una molto popolare è sotto forma di tè, che può essere preparato con un cucchiaio di semi di finocchio schiacciati in una tazza di acqua bollente per circa 10 minuti; Puoi anche aggiungerlo ai tuoi piatti, in particolare insalate e sughi di carne.

Ora che conosci il finocchio e i suoi benefici, inizia a introdurlo nella tua dieta in modo da poter iniziare a godere di questi benefici naturali di questa pianta per il tuo corpo e quello della tua famiglia.

Il finocchio è anche molto apprezzato per contenere l'anetole, un composto chimico che gli conferisce il suo inconfondibile aroma di anice, che gli conferisce quel sapore caratteristico e che, insieme alle sue proprietà purificanti e digestive, lo usa come pianta medicinale, sotto forma di infuso, da solo o combinato con altre spezie ed erbe aromatiche.

Usi alimentari di finocchio.

In cucina il bulbo viene utilizzato come verdura fresca. Tagliato a pezzi come cipolla per insalata, arrostito o cotto con altre verdure e condito, in tortillas o come ingrediente negli stufati. Il suo sapore è morbido e anice e il suo potere calorico è molto basso, circa 20 kcal. per 100 gr, un vantaggio che aggiunge alle sue proprietà un equilibrio per il sistema digestivo e il sistema immunitario.

I teneri gambi di finocchio sono ampiamente utilizzati nella più tradizionale cucina mediterranea per condire stufati vegetali, poiché se cucinati insieme agli altri ingredienti forniscono morbidezza e sapore e favoriscono anche la digestione del legume, che a volte può essere indigesto. Possono anche essere mangiati cotti e conditi o in tortillas, ma per questo tipo di preparazione devono essere molto, molto teneri.

Gli steli duri della pianta sono anche usati per fare infusi, il suo uso come digestivo è molto frequente, di solito mescolato con altri aromatici che completano le sue proprietà digestive e purificanti. Un altro uso poco noto di questi gambi duri è il loro ruolo nella preparazione di sottaceti, per la preparazione di tipiche melanzane Almagro e per aromatizzare le olive in salamoia.

I semi di finocchio sono molto apprezzati in Spagna e in tutto il bacino del Mediterraneo per aromatizzare dolci e pane, anche se sono facilmente confusi con l'anice verde, che è molto simile. È molto comune usarlo per aromatizzare i dessert nella cucina tradizionale pasquale, è anche usato nella distillazione di una bevanda molto comune sui nostri tavoli, l'anice, che viene distillato dall'anice verde, dall'anice stellato o dal finocchio e che è consumare nella gastronomia spagnola. È anche usato come ingrediente in altri alcolici.

Effetti collaterali del finocchio.

Il suo consumo eccessivo può essere dannoso per la salute. Per evitare ciò, consumare la dose giornaliera raccomandata per evitare di soffrire di questi effetti collaterali.

Se lo consumiamo in eccesso possiamo soffrire di allucinazioni, spasmi muscolari e alterazioni del sistema nervoso. Non applicare direttamente sulla pelle. Il suo consumo deve essere evitato durante la gravidanza o l'allattamento.

Articoli Correlati