Galanga: proprietà, benefici e usi

Galanga: proprietà, benefici e usi

Appartenente alla stessa famiglia dello zenzero, il galanga è una pianta nota per i suoi potenziali usi medicinali e culinari. Con le sue importanti proprietà benefiche, vale sicuramente la pena provare a capire di cosa si tratta, quali sono i suoi usi tradizionali, i suoi benefici per la salute e come prenderlo.

Che cos'è il galanga?

Il galanga è stato a lungo usato come spezia culinaria e pianta medicinale. Originario del sud-est asiatico, dove è stata una parte importante di molte culture asiatiche, ha un sapore e un aroma simili a quello della radice di zenzero.

Le qualità speziate e aromatiche di Galangal lo rendono un ingrediente ideale in vari piatti tradizionali, come zuppe e riso.

Esistono due tipi di galanga che vengono comunemente utilizzati in cucina e come pianta medicinale: il galanga maggiore (alpinia galanga) e il galanga minore (alpinia officinarum). In particolare, quest'ultimo ha svolto un ruolo chiave nelle diete, con il suo aspetto rossastro e le radici che ricordano le dita lunghe e sottili.

Radice di galanga.

Insieme allo zenzero, l'uso medicinale del galanga si è diffuso in Europa attraverso rotte commerciali con l'Asia. In tempi più moderni, tuttavia, lo zenzero ha guadagnato fama e il galanga è diventato relativamente sconosciuto ai mercati occidentali.

Ma non è sempre stato così. In effetti, ci furono periodi in cui il galanga ebbe un ruolo importante in Europa e, in particolare, durante il Medioevo. Si ritiene che la pratica della medicina monastica usasse il galanga per curare una varietà di disturbi e che per alcuni questa radice avesse poteri miracolosi.

L'uso della galanga nelle tradizioni curative occidentali continuò dalla medicina monastica alla medicina tradizionale tedesca, per poi diffondersi ad altri simili nel vecchio continente.

Proprietà e benefici della galanga.

Gli effetti medicinali di Galangal sono particolarmente estesi. Ad esempio, ha notevoli proprietà antimicrobiche e antiossidanti; tuttavia, poiché galanga e zenzero sono strettamente correlati, non sorprende che i benefici per la salute della prima siano molto simili a quelli della seconda.

Più specificamente, i composti organici attivi presenti nella pianta galanga includono flavonoidi, tannini e oli essenziali, che lavorano separatamente e in combinazione per generare un'ampia varietà di effetti positivi sul corpo umano.

Ad esempio, i flavonoidi e i tannini, che sono spesso alimenti amari, insieme agli olii essenziali, sono il motivo per cui il galanga è considerato una pianta antiossidante e antinfiammatoria così potente. Pertanto, le caratteristiche sono state attribuite al galanga:

  • Antiossidanti.
  • Antinfiammatorio.
  • antibatterico
  • antivirali
  • antimicotici
  • Antiipertensivo, in quanto può ridurre la pressione sanguigna.
  • Sollievo dal dolore.

Considerando quanto sopra, non sorprende che il galanga sia stato incluso in una lunga serie di trattamenti:

  • Artrite, reumatismi, dolori articolari e muscolari e distorsioni,
  • Malattia.
  • Disturbi digestivi, come gas, diarrea e mal di stomaco.
  • Malattie respiratorie come asma, bronchite, tosse e mal di gola.
  • Trattamento topico come antifungino.
  • Trattamento dell'alitosi cronica.
  • Antiossidante e allevia il raffreddore comune.
  • Esaurimento, stanchezza e debolezza.
  • Stimolazione dell'appetito,
  • Diminuzione della pressione sanguigna e miglioramento della circolazione.

Naturalmente, non tutte queste proprietà benefiche sono state sufficientemente analizzate dalla medicina tradizionale e, quindi, prima di acquisire familiarità con questa pianta, ti consigliamo di parlare e consultare il tuo medico.

Come usare galanga.

Sebbene il galanga possa essere utilizzato anche in applicazioni topiche, la maggior parte dei benefici per la salute si ottiene mangiando la radice cruda, secca o in polvere. Puoi conservare le radici fresche di galanga per settimane in frigorifero.

La polvere di Galanga è ottenuta da radici secche, che sono macinate. La polvere di galanga appena macinata può essere utilizzata per salse, curry, zuppe. Oppure puoi aggiungere piccole quantità di polvere di galanga durante la cottura.

Ricordarsi sempre di consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi trattamento con piante medicinali.

Original text


Articoli Correlati