Proprietà, benefici e usi dei mirtilli

Proprietà, benefici e usi dei mirtilli

I mirtilli sono un piccolo frutto, nei toni del blu o del rosso, che contengono in sé un ampio elenco di benefici. Il consumo di questo frutto, direttamente o nei succhi, contribuirà a ridurre significativamente le infezioni nel nostro corpo, migliorare la nostra memoria e ottimizzare la nostra visione. Tutto questo senza menzionare la sua principale attrazione: è un potente antiossidante naturale.

Proprietà dei mirtilli.

Uno dei principali vantaggi dei mirtilli è la loro qualità antiossidante, che previene e minimizza gli effetti del naturale deterioramento delle cellule, ciò a causa del fatto che contengono un gruppo di flavonoidi chiamati antocianidina, che gli conferiscono anche il loro caratteristico colore bluastro-rossastro.

Il frutto ha anche proprietà antiaderenti: le proantocianidine che contiene impediscono ai batteri dannosi di attaccarsi alle pareti gastrointestinali. Ciò influenza direttamente sia il livello gastrointestinale che il tratto urinario, poiché impedisce anche la proliferazione di batteri in questa regione.

I mirtilli, inoltre, sono frutti molto nutrienti: un bicchiere del loro succo fornisce al corpo tutto il fabbisogno giornaliero di vitamina C, inoltre il frutto è ricco di fibre, calcio e vitamina K.

Le vengono attribuite anche proprietà antisettiche, astringenti e antidiarroiche, motivo per cui viene verificato il suo buon lavoro per il sistema digestivo.

Benefici dei mirtilli

  • Combatte i problemi cardiovascolari e il diabete : studi scientifici hanno dimostrato che il consumo regolare di mirtilli aiuta a proteggerci dalle condizioni cardiovascolari e previene il diabete. Il motivo è che questo frutto contiene sostanze chimiche chiamate polifenoli, che generano numerosi benefici per il corpo.
  • Poiché i livelli di HDL o "colesterolo buono" aumentano , diminuiscono le possibilità di problemi cardiaci. Nella sezione diabetica, le foglie del mirtillo riducono il livello di glucosio nel sangue. Tuttavia, il suo uso prolungato potrebbe rappresentare un danno al fegato.
  • Migliora la memoria : i flavonoidi che risiedono nei mirtilli migliorano la capacità di memoria e la capacità del cervello, specialmente nell'area cognitiva.
  • Migliora la tua vista: le capacità visive possono aumentare il consumo di mirtilli, a causa dei composti di questo frutto. Inoltre, uno studio scientifico ha scoperto che i mirtilli erano molto efficaci nel combattere la cataratta.
  • Proteggi i capillari : questo frutto funge da protettore per i capillari, quei piccoli vasi sanguigni distribuiti in tutto il nostro fisico. Per questo motivo, si consiglia di consumare mirtilli per prevenire e curare le vene varicose, la flebite e persino le emorroidi.

Usi di mirtilli.

Si raccomanda di evitare un consumo eccessivo di mirtilli per evitare disturbi di stomaco o, peggio ancora, avvelenamento da idrochinone . Inoltre, il frutto ha livelli considerevoli di acido ossalico, che può essere problematico per coloro che tendono a formare calcoli renali di ossalato di calcio.

Il mirtillo può essere consumato direttamente o nel succo, come qualsiasi altro frutto . Entrambe le presentazioni mantengono un livello simile di benefici, quindi sono ugualmente consigliate. Possono anche essere inclusi in dolci o preparazioni, come torte e marmellate.

Come sempre, prima di cambiare la dieta, consultare il proprio medico di famiglia.

Original text


Articoli Correlati