La crescita delle piante ha subito un forte rallentamento in tutto il mondo a causa dell'aria secca

La mancanza di vapore acqueo nell'atmosfera ha causato una diminuzione della crescita delle piante negli ultimi due decenni in tutto il mondo, il che ha portato a una diminuzione dei tassi di crescita nel 59% delle aree vegetate da tutto il mondo .

Studiando quattro set di dati climatici globali, Wenping Yuan, dell'Università Sun Yat-sen di Zhuhai, in Cina, e i suoi colleghi hanno scoperto che la diminuzione è correlata a un deficit di pressione di vapore nell'atmosfera, che è aumentato notevolmente di oltre Il 53% delle aree vegetate dalla fine degli anni '90.

Il deficit di pressione di vapore (VPD) è la differenza tra la pressione che il vapore acqueo eserciterebbe quando l'aria è completamente satura e la pressione che effettivamente esercita. Quando questo deficit aumenta, i pori sulla superficie delle foglie che facilitano lo scambio di gas si chiudono, con conseguente riduzione dei tassi di fotosintesi.

La complessa dinamica del cambiamento climatico può essere responsabile, afferma Yuan. C'è stata una diminuzione della velocità del vento sopra gli oceani , il che significa che il vapore acqueo non soffia sulla terra così facilmente e può portare a questo deficit nelle aree vegetate. Anche il riscaldamento globale ha un ruolo. Ad una certa temperatura, l'atmosfera può contenere solo una certa quantità di vapore acqueo. All'aumentare della temperatura sulla terra , aumenta il limite superiore della quantità di vapore acqueo che può essere contenuto nell'atmosfera, quindi aumenta il deficit .

Il team ha analizzato le immagini satellitari e ha riscontrato una diminuzione dei tassi di crescita della vegetazione mondiale e della copertura fogliare, che era precedentemente aumentata tra il 1982 e il 1998. Hanno anche esaminato la larghezza degli anelli degli alberi, che viene comunemente usata come misura. di crescita. A partire dal 1998, è diminuito nella larghezza media degli anelli in oltre 100 di 171 posti in tutto il mondo.

Il team prevede che VPD continuerà a crescere nei prossimi decenni. " Questa siccità atmosferica durerà fino alla fine di questo secolo", afferma Yuan.

Original text


Articoli Correlati