Le bucce di tubi degli stadi di calcio in Spagna diventeranno il compost

Il consumo di tubi negli stadi di calcio è generalmente piuttosto elevato. Sfortunatamente, praticamente tutte le conchiglie vengono gettate a terra, quindi finiscono nella spazzatura comune. Ora viene presa in considerazione l'idea di convertire questi rifiuti in fertilizzanti .

Uno sforzo congiunto tra Real Sociedad Fundazioa e Kutxa Ekogunea, anche con la collaborazione di Ekotrade, ha sviluppato l'iniziativa Anoetatik Gipuzkoako Baratzetara.

Ideato dallo studio di design Espacios Intermedios, ha lo scopo di convertire i gusci dei tubi in fertilizzanti naturali. L'iniziativa inizia anche allo stadio Anoeta per fertilizzare le terre dei frutteti Kutxa Ekogunea a Gipuzkoa.

I promotori del progetto nella loro presentazione hanno sottolineato che il consumo di tubi negli stadi è molto elevato . Nell'ultimo anno, ad esempio, sono state consumate più di centomila tonnellate.

Hanno anche spiegato che oltre il 70% di questi rifiuti viene gettato a terra, aggiungendo un problema al progetto . Quando vengono gettati sul pavimento, si mescolano con altri rifiuti che ne impediscono il riciclaggio.

Tuttavia, raccoglierli selettivamente può trasformarli in rifiuti utili . L'idea è di dare ad ogni hobbista un contenitore in cui depositare solo i gusci dei tubi.

In questo modo collaborerebbero a questa idea, contribuendo alla raccolta ottimale dei rifiuti.

Il processo di raccolta.

Grande iniziativa "Dall'anoeta ai frutteti di Guipúzcoa" per le bucce di tubi che abbiamo lanciato ieri mentre vedevamo vincere la nostra squadra.

Vediamo quanto dura # anoetatikgipuzkoakobaratzetara pic.twitter.com/GQ3AfoAiFc

- Ainhoa ​​(@ atotxa10) 17 febbraio 2019

Quando i tifosi entrano nello stadio, gli verrà dato un contenitore arancione per depositare il guscio dei tubi . Una volta terminata la partita, i fan depositeranno il contenitore in contenitori dello stesso colore dedicati a questa campagna.

Quindi, questi rifiuti vengono mescolati con frutteti di rifiuti freschi . Saranno messi in pile di compost. Dopo un processo di più o meno 12 mesi diventeranno un abbonamento.

Questo fertilizzante verrà inizialmente utilizzato nei frutteti e nei parchi di Gipuzkoa .

Primo test sul rostro.

Questo progetto sarà gradualmente lanciato nello stadio Anoeta . È già stato testato sull'anello superiore del rostro, con risultati eccellenti.

Nell'ultima partita giocata da Real Sociedad in casa, l'iniziativa è stata estesa anche all'anello inferiore della galleria orientale . È stato anche testato con l'anello superiore dell'Aostr Zabaleta rostro.

A poco a poco verrà gradualmente implementato nel resto dello stadio .

Il calcio è visto come il veicolo per promuovere comportamenti sostenibili e ambientali. D'altra parte, Kutxa Ekogunea promuove l'economia circolare attraverso il lavoro del club e dei tifosi .

  • WasteMaster, la macchina che converte i rifiuti organici in biomassa
  • In Spagna genereranno energia dalla birra viziata in bar e ristoranti chiusi durante il COVID-19
  • Questa scuola brasiliana converte i suoi rifiuti organici in gas da cucina
  • Classificazione dei biodigestori
  • Come fare un biodigester fatto in casa

Articoli Correlati